Quantcast

TOP & FLOP: Week 2

by Sposetti_06584 1 week ago


Una week da applausi per la maggior parte dei coach, che da vita a battaglie decise sul filo di lana e rimonte rocambolesche: per fortuna c'è sempre chi sforna prestazioni ignobili e permette alla nostra redazione di portare a casa la pagnotta anche oggi. FLOP DOLPHINS: a Miami quando un QB nero incontra un QB bianco, quello nero è un QB morto. È così che Jameis Winston si è visto tagliare da coach Darb, che ha preferito mettere in cabina di regia suo cugggino. Morgano il carpentiere di Rozzano, si trova così catapultato dal mondo dell'edilizia a qb starter in NFL: tra una badile di calcestruzzo di qua e uno di la, anche il secondo match divisionale se ne va per le terre. KU KUX DARB JAGUARS: si approcciano alla partita pensando di assistere ad un'altra serata di cabaret di Taylor, ma a sorpresa devono fronteggiare un motivato Mariota come starter qb. Con una difesa degna concorrente delle migliori produzioni di Dario Argento(49 pt concessi), il buon Marcus puó regalarsi una serata da fenomeno,e abbiamo detto tutto....Jacksonville, ANDRÀ TUTTO BENE TOP PACKERS: Lions asfaltati grazie ad un attacco spumeggiante guidato da un solo mantra: please give the ball to Dalvin Cook. Altra giornata in ufficio per lui, che sfora,come in week1, le 100 e più yard. DALVIN SUPERSTAR GIANTS: se la vittoria ci stupisce poco, sono i numeri della difesa ad impressionare. L' offense dei Bears viene bullizzata, e costretta a collezionare 3&out a volontà. Chicago senza piu speranze, fa sedere Tannehill per riesumare un Kaepernick d'annata, ma è una mossa piu di glamour che altro. LASCIATE OGNI SPERANZA VOI CHE ENTRATE
0 Comments
Leave a Comment: